Visualizza messaggio singolo
  #1  
Vecchio 16-07-2008, 14.33.39
maxsil@ymail.com
 
Messaggi: n/a
Predefinito SENTENZA TAR LAZIO: POLITECNICO LUGANO NON INGANNEVOLE

POLITECNICO DI LUGANO
TAR DEL LAZIO : IL NOSTRO SITO INTERNET NON E' INGANNEVOLE
Il Tribunale Amministrativo del Lazio, con sentenza n.14210 del 7
novembre 2007 depositata il 31 dicembre 2007 , ha accolto il
ricorso della nostra università Politecnico di Lugano ed ha
annullato
il provvedimento n.16494 ed il connesso provvedimento n.16880 IP
20, dell'Autorità Garante della Concorrenza ed il Mercato, stabilendo
che il nostro sito NON E' INGANNEVOLE.
Scrive il Tar.......omissis
POLITECNICO DI LUGANO
FATTO E DIRITTO
"il ricorso n.2931/07 è fondato e va di conseguenza accolto.
Con il terzo motivo d'impugnativa,la ricorrente ha contestato la
natura ingannevole del messaggio pubblicitario.
La doglianza puo essere condivisa
Il messaggio,infatti,non appare idoneo ad orientare indebitamente le
scelte dei consumatori........
Il messaggio pubblicitario specifica in modo chiaro ed intelligibile
che l'università è autorizzata all'uso della denominazione ai sensi
della normativa di uno stato estero e che sempre ai sensi di detta
normativa la sua attività è regolata.........
La fondatezza di tale censura determina,assorbite le ulteriori
doglianze,l'accoglimento del ricorso e,per l'effetto,l'annullamento
del provvedimento n.16494 adottato dall'AGCM nell'adunanza del 15
febbraio 2007
POLITECNICO DI LUGANO
PQM
Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio,Prima sezione di
Roma,previa riunione dei relativi giudizi,cosi provvede sui ricorsi
in
epigrafe........:
accoglie il ricorso n.2931 del 2007 e ,per l'effetto,annulla il
provvedimento impugnato
Dispone la compensazione delle spese di giudizio tra le parti
Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'Autorità
amministrativa
Cosi deciso in Roma,nella camera di consiglio del 7 novembre 2007
Dott.Pasquale de Lise Presidente
Dott.Roberto Caponigro Estensore
POLITECNICO DI LUGANO
Inoltre con Provvedimento n. 18328 del 30 aprile 2008 ,notificata
il
20 maggio 2008,
pubblicato sul BOLLETTINO N. 17 DEL 16 GIUGNO 2008
il Garante ha deliberato NON VI E’ LUOGO A PROVVEDERE” sulla
procedura
IP20 provvedimento 16880 ,nella quale si contestava la
inottemperanza
al provvedimento citato annullato.

leggete il dispositivo della sentenza del TAR e la delibera
dell’Autorità Garante
[url]http://www.unipsa.ch/documenti/news/Tar.pdf[/url]
[url]http://www.unipsa.net/it/documenti/news/delibera30aprile2008.pdf[/url]
[url]http://www.agcm.it/index.htML[/url]




Rispondi citando Condividi su facebook
Links Sponsorizzati
Advertisement