www.ForumViaggiare.com

Links Sponsorizzati


Torna indietro   www.ForumViaggiare.com > ForumViaggiare > Viaggi Forum Principale

Tags: , ,

Rispondi
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione ModalitÓ visualizzazione
  #21  
Vecchio 15-04-2008, 17.56.04
Kappas
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: CiviltÓ al di lÓ delle Alpi

On 15 Apr, 16:29, Finrod <finrod_s...@libero.it> wrote:

[color=blue]
> Il punto Ŕ che trasferire un orso Ŕ molto pi¨
> complesso (ossia, concretamente: ci vuole molto pi¨ tempo e molti pi¨
> soldi) che abbatterlo, il fatto che ci sia uno zoo disponibile Ŕ una
> condizione necessaria ma tutt'altro che sufficiente.[/color]



stiamo parlando della Svizzera, uno dei Paesi piu ricchi del mondo

Si poteva sparargli uno fiala di anestetico, e poi trasferirlo allo
Zoo di Berna

Non penso che la Confederazione "che lava piu bianco" sarebbe andata
in bolletta
Rispondi citando Condividi su facebook
Links Sponsorizzati
Advertisement
  #22  
Vecchio 15-04-2008, 18.22.51
Finrod
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: CiviltÓ al di lÓ delle Alpi

Kappas wrote:
[color=blue]
> stiamo parlando della Svizzera, uno dei Paesi piu ricchi del mondo
>
> Si poteva sparargli uno fiala di anestetico, e poi trasferirlo allo
> Zoo di Berna
>
> Non penso che la Confederazione "che lava piu bianco" sarebbe andata
> in bolletta[/color]

non Ŕ questione di andare in bolletta o no, provo ancora a spiegarlo,
prendendola ancora un po' pi¨ alla larga, cosý magari alla fine ci
capiamo (che non Ŕ la stessa cosa di dire che "abbiamo ragione noi"
contro "hanno ragione gli svizzeri").
L'orso Ŕ un animale grosso, e con un certo impatto sulle attivitÓ umane
delle comunitÓ che ci convivono. Naturalmente impatto non Ŕ sinonimo di
"convivenza impossibile"!
E infatti in Trentino ci convivono, ma questa convivenza non Ŕ stata
"calata dall'alto" sulle popolazioni locali, ma c'Ŕ stato un percorso
con le comunitÓ dell'area di reintroduzione, percorso democratico da cui
sono usciti determinati protocolli di gestione... che vanno bene a noi,
ma non Ŕ detto che svizzeri, tedeschi o quant'altri devono
automaticamente arrivare alle nostre stesse conclusioni. In questi paesi
hanno, altrettanto democraticamente, stabilito delle soglie molto pi¨
basse per la pericolositÓ degli orsi rispetto a noi. In Italia siamo pi¨
civili e meno malvagi? Forse, per˛ ho come l'impressione che gli orsi
che "non sgarrano" e se ne stanno lontani dai centri abitati corrono
molto meno rischi di venire ammazzati da un bracconiere lý che nella
"civile" Italia...
C'Ŕ poi un altro importante punto a favore della malvagia (o forse solo
pragmatica) soluzione svizzera: un animale come l'orso, piaccia o non
piaccia, sopravvive solo se le popolazioni locali lo accettano. Ora Ŕ
abbastanza chiaro che in Baviera o in Svizzera c'Ŕ una grossa parte
della popolazione che l'orso non lo vuole... pure ora gli orsi
cominciano ad arrivare anche lý, come far accettare a queste persone
questa nuova presenza? Di sicuro non con un approccio del tipo "l'orso Ŕ
importantissimissimo, quindi anche se crea problemi ci andiamo coi
guanti di velluto e nel frattempo che siano pure cavolacci dei
montanari", ma appunto con una popolazione giÓ diffidente (ed Ŕ
irrilevante che lo sia a torto o no) Ŕ meglio dire "se c'Ŕ un orso
problematico lo togliamo di mezzo senza menare il can per l'aia". In
questo modo gli orsi non problematici possono rimanere, la gente un po'
per volta si abitua e magari dopo qualche anno diventa anche possibile
limitarsi all'anestetico e trasferimento allo zoo... sempre che gli
animalisti non si oppongano anche a questa soluzione :-D

S
Rispondi citando Condividi su facebook
  #23  
Vecchio 15-04-2008, 18.22.51
Finrod
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: CiviltÓ al di lÓ delle Alpi

Kappas wrote:
[color=blue]
> stiamo parlando della Svizzera, uno dei Paesi piu ricchi del mondo
>
> Si poteva sparargli uno fiala di anestetico, e poi trasferirlo allo
> Zoo di Berna
>
> Non penso che la Confederazione "che lava piu bianco" sarebbe andata
> in bolletta[/color]

non Ŕ questione di andare in bolletta o no, provo ancora a spiegarlo,
prendendola ancora un po' pi¨ alla larga, cosý magari alla fine ci
capiamo (che non Ŕ la stessa cosa di dire che "abbiamo ragione noi"
contro "hanno ragione gli svizzeri").
L'orso Ŕ un animale grosso, e con un certo impatto sulle attivitÓ umane
delle comunitÓ che ci convivono. Naturalmente impatto non Ŕ sinonimo di
"convivenza impossibile"!
E infatti in Trentino ci convivono, ma questa convivenza non Ŕ stata
"calata dall'alto" sulle popolazioni locali, ma c'Ŕ stato un percorso
con le comunitÓ dell'area di reintroduzione, percorso democratico da cui
sono usciti determinati protocolli di gestione... che vanno bene a noi,
ma non Ŕ detto che svizzeri, tedeschi o quant'altri devono
automaticamente arrivare alle nostre stesse conclusioni. In questi paesi
hanno, altrettanto democraticamente, stabilito delle soglie molto pi¨
basse per la pericolositÓ degli orsi rispetto a noi. In Italia siamo pi¨
civili e meno malvagi? Forse, per˛ ho come l'impressione che gli orsi
che "non sgarrano" e se ne stanno lontani dai centri abitati corrono
molto meno rischi di venire ammazzati da un bracconiere lý che nella
"civile" Italia...
C'Ŕ poi un altro importante punto a favore della malvagia (o forse solo
pragmatica) soluzione svizzera: un animale come l'orso, piaccia o non
piaccia, sopravvive solo se le popolazioni locali lo accettano. Ora Ŕ
abbastanza chiaro che in Baviera o in Svizzera c'Ŕ una grossa parte
della popolazione che l'orso non lo vuole... pure ora gli orsi
cominciano ad arrivare anche lý, come far accettare a queste persone
questa nuova presenza? Di sicuro non con un approccio del tipo "l'orso Ŕ
importantissimissimo, quindi anche se crea problemi ci andiamo coi
guanti di velluto e nel frattempo che siano pure cavolacci dei
montanari", ma appunto con una popolazione giÓ diffidente (ed Ŕ
irrilevante che lo sia a torto o no) Ŕ meglio dire "se c'Ŕ un orso
problematico lo togliamo di mezzo senza menare il can per l'aia". In
questo modo gli orsi non problematici possono rimanere, la gente un po'
per volta si abitua e magari dopo qualche anno diventa anche possibile
limitarsi all'anestetico e trasferimento allo zoo... sempre che gli
animalisti non si oppongano anche a questa soluzione :-D

S
Rispondi citando Condividi su facebook
  #24  
Vecchio 15-04-2008, 20.10.57
Alfred Molon
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: CiviltÓ al di lÓ delle Alpi

In article <66k0ioF2kijfnU1@mid.individual.net>, Xym°x says...[color=blue]
> Beh... in Italia un orso pericoloso che va in giro e non si lascia
> catturare non l'avrebbero ammazzato?
> --
> No, lo dimostrano i fatti, l'orsa Jurka (sua madre) Ŕ stata chiusa in un
> recinto di grandi dimensioni e di recente dopo varie proteste questo Ŕ stato
> ulteriormente allargato.[/color]

E se questo orso girasse vicino a casa tua, con i bambini fuori che
giocano?

In base a quello che ho sentito questo orso aveva perso la paura degli
uomini, ed orsi mangiano anche carne.
--

Alfred Molon
[url]http://www.molon.de[/url] - Photos of Asia, Africa and Europe
Rispondi citando Condividi su facebook
  #25  
Vecchio 15-04-2008, 20.10.57
Alfred Molon
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: CiviltÓ al di lÓ delle Alpi

In article <66k0ioF2kijfnU1@mid.individual.net>, Xym°x says...[color=blue]
> Beh... in Italia un orso pericoloso che va in giro e non si lascia
> catturare non l'avrebbero ammazzato?
> --
> No, lo dimostrano i fatti, l'orsa Jurka (sua madre) Ŕ stata chiusa in un
> recinto di grandi dimensioni e di recente dopo varie proteste questo Ŕ stato
> ulteriormente allargato.[/color]

E se questo orso girasse vicino a casa tua, con i bambini fuori che
giocano?

In base a quello che ho sentito questo orso aveva perso la paura degli
uomini, ed orsi mangiano anche carne.
--

Alfred Molon
[url]http://www.molon.de[/url] - Photos of Asia, Africa and Europe
Rispondi citando Condividi su facebook
  #26  
Vecchio 16-04-2008, 01.42.55
nb
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: CiviltÓ al di lÓ delle Alpi

Xym°x scrisse:
[color=blue]
> Saranno considerati pi¨ civili di noi, ma dopo i tedeschi anche gli svizzeri
> abbattono un orso :-(((((([/color]
Cz, ma ti scandalizzi sempre per minchiate.
Fatti un giro qui e divertiti: [url]http://www.bear-hunting.com/[/url]

Oppure qui, dove i maggiori clienti sono "civilissimi" itaGliani:
[url]http://www.hunterco.ro/en/caccia/orso.html[/url]

Se vuoi ancora di meglio:
[url]http://www.russianhunting.com/wp-w3images.php?page=w3images/manage-images.php&w3_sectionid=2[/url]

:-((((((
nb

--
"Maja, bef e caga, e lasa che la vaga"

informazioni e links per viaggiare:
[url]http://www.ihv.it/viaggi.htm[/url]


Rispondi citando Condividi su facebook
  #27  
Vecchio 16-04-2008, 01.42.55
nb
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: CiviltÓ al di lÓ delle Alpi

Xym°x scrisse:
[color=blue]
> Saranno considerati pi¨ civili di noi, ma dopo i tedeschi anche gli svizzeri
> abbattono un orso :-(((((([/color]
Cz, ma ti scandalizzi sempre per minchiate.
Fatti un giro qui e divertiti: [url]http://www.bear-hunting.com/[/url]

Oppure qui, dove i maggiori clienti sono "civilissimi" itaGliani:
[url]http://www.hunterco.ro/en/caccia/orso.html[/url]

Se vuoi ancora di meglio:
[url]http://www.russianhunting.com/wp-w3images.php?page=w3images/manage-images.php&w3_sectionid=2[/url]

:-((((((
nb

--
"Maja, bef e caga, e lasa che la vaga"

informazioni e links per viaggiare:
[url]http://www.ihv.it/viaggi.htm[/url]


Rispondi citando Condividi su facebook
  #28  
Vecchio 16-04-2008, 08.05.45
Xym°x
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: CiviltÓ al di lÓ delle Alpi


"Alfred Molon" <alfred_molon@yahoo.com> ha scritto

E se questo orso girasse vicino a casa tua, con i bambini fuori che
giocano?
**********
Sicuramente non ne chiderei l'abbattimento!
ciao


Rispondi citando Condividi su facebook
  #29  
Vecchio 16-04-2008, 08.05.45
Xym°x
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: CiviltÓ al di lÓ delle Alpi


"Alfred Molon" <alfred_molon@yahoo.com> ha scritto

E se questo orso girasse vicino a casa tua, con i bambini fuori che
giocano?
**********
Sicuramente non ne chiderei l'abbattimento!
ciao


Rispondi citando Condividi su facebook
  #30  
Vecchio 16-04-2008, 08.08.25
Xym°x
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: CiviltÓ al di lÓ delle Alpi


"nb" <nbNONCIVUOLE@ihv.it> ha scritto
[color=blue][color=green]
>> Saranno considerati pi¨ civili di noi, ma dopo i tedeschi anche gli
>> svizzeri abbattono un orso :-(((((([/color]
> Cz, ma ti scandalizzi sempre per minchiate.[/color]

Quelle che sono o no minchiate non sei tu a deciderlo, sono sempre cose
soggettive.
[color=blue]
> Fatti un giro qui e divertiti: [url]http://www.bear-hunting.com/[/url]
>
> Oppure qui, dove i maggiori clienti sono "civilissimi" itaGliani:
> [url]http://www.hunterco.ro/en/caccia/orso.html[/url]
>
> Se vuoi ancora di meglio:
> [url]http://www.russianhunting.com/wp-w3images.php?page=w3images/manage-images.php&w3_sectionid=2[/url][/color]

Li conoscevo giÓ, se vuoi ti posto di peggio, mi limito a parlare delle cose
di "casa nostra" e vicinato.
saluti


Rispondi citando Condividi su facebook
Links Sponsorizzati
Advertisement
Rispondi


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
ModalitÓ visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB Ŕ Disattivato
Le faccine sono Disattivato
Il codice [IMG] Ŕ Disattivato
Il codice HTML Ŕ Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Creta Rodi o altro? Uno Nuovo Viaggi Forum Principale 104 29-03-2011 23.56.01
Per¨: Scampoli storia federicoP Viaggi Forum Principale 51 10-06-2007 23.04.44
RECE ISTANBUL E PAPP 2007: 28 aprile-1 maggio 2007 luango Viaggi Forum Principale 963 10-06-2007 22.46.29
Sagra delle Sagre Jack London@home Viaggi Forum Principale 592 10-06-2007 22.13.31
cow parage, cioccolatosi, Gilbert & George, anima delle cose, fiera navigli, radio italia, birra, via crucis Redazione LeggieVai.it Viaggi Forum Principale 0 10-06-2007 17.33.16


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 03.10.40.


www.ForumViaggiare.com
Ad Management by RedTyger