www.ForumViaggiare.com

Links Sponsorizzati


Torna indietro   www.ForumViaggiare.com > ForumViaggiare > Viaggi Forum Principale

Tags: , , , ,

Rispondi
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione Modalità visualizzazione
  #121  
Vecchio 28-08-2010, 11.02.15
adamski
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Una settimana in battello sul Canal du Midi

On 25 Ago, 18:34, don camillo <doncami...@pattismith.it> wrote:
[color=blue]
> E mentre c'era il "travaso" non abbiamo avuto alcun tipo di problema.
> Certo, almeno un "mozzo" doveva saltare fuori dalla barca per tenerla
> per la corda e proprio grazie a questo non abbiamo mai rischiato nulla
> (al massimo, comunque, sbatti dolcemente contro la sponda della chiusa o
> contro i bordi della barca che aspetta in senso opposto al tuo).[/color]

DellA barca? C'erano sempre *almeno* tre barche in ogni vasca, se
c'entravano anche quattro. In caso di traffico da entrambi i lati e
chiuse multiple tre barche a scendere e tre a salire, con un "posto"
lasciato libero per gli scambi, come in un gioco del quindici.
Si spiegherebbe coś anche il tempo diverso impiegato per ogni chiusa,
visto che per far entrare quattro barche devi procedere molto
lentamente e coordinarti al meglio.
Rispondi citando Condividi su facebook
Links Sponsorizzati
Advertisement
  #122  
Vecchio 28-08-2010, 11.02.15
adamski
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Una settimana in battello sul Canal du Midi

On 25 Ago, 18:34, don camillo <doncami...@pattismith.it> wrote:
[color=blue]
> E mentre c'era il "travaso" non abbiamo avuto alcun tipo di problema.
> Certo, almeno un "mozzo" doveva saltare fuori dalla barca per tenerla
> per la corda e proprio grazie a questo non abbiamo mai rischiato nulla
> (al massimo, comunque, sbatti dolcemente contro la sponda della chiusa o
> contro i bordi della barca che aspetta in senso opposto al tuo).[/color]

DellA barca? C'erano sempre *almeno* tre barche in ogni vasca, se
c'entravano anche quattro. In caso di traffico da entrambi i lati e
chiuse multiple tre barche a scendere e tre a salire, con un "posto"
lasciato libero per gli scambi, come in un gioco del quindici.
Si spiegherebbe coś anche il tempo diverso impiegato per ogni chiusa,
visto che per far entrare quattro barche devi procedere molto
lentamente e coordinarti al meglio.
Rispondi citando Condividi su facebook
  #123  
Vecchio 28-08-2010, 11.02.15
adamski
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Una settimana in battello sul Canal du Midi

On 25 Ago, 18:34, don camillo <doncami...@pattismith.it> wrote:
[color=blue]
> E mentre c'era il "travaso" non abbiamo avuto alcun tipo di problema.
> Certo, almeno un "mozzo" doveva saltare fuori dalla barca per tenerla
> per la corda e proprio grazie a questo non abbiamo mai rischiato nulla
> (al massimo, comunque, sbatti dolcemente contro la sponda della chiusa o
> contro i bordi della barca che aspetta in senso opposto al tuo).[/color]

DellA barca? C'erano sempre *almeno* tre barche in ogni vasca, se
c'entravano anche quattro. In caso di traffico da entrambi i lati e
chiuse multiple tre barche a scendere e tre a salire, con un "posto"
lasciato libero per gli scambi, come in un gioco del quindici.
Si spiegherebbe coś anche il tempo diverso impiegato per ogni chiusa,
visto che per far entrare quattro barche devi procedere molto
lentamente e coordinarti al meglio.
Rispondi citando Condividi su facebook
  #124  
Vecchio 28-08-2010, 11.02.15
adamski
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Una settimana in battello sul Canal du Midi

On 25 Ago, 18:34, don camillo <doncami...@pattismith.it> wrote:
[color=blue]
> E mentre c'era il "travaso" non abbiamo avuto alcun tipo di problema.
> Certo, almeno un "mozzo" doveva saltare fuori dalla barca per tenerla
> per la corda e proprio grazie a questo non abbiamo mai rischiato nulla
> (al massimo, comunque, sbatti dolcemente contro la sponda della chiusa o
> contro i bordi della barca che aspetta in senso opposto al tuo).[/color]

DellA barca? C'erano sempre *almeno* tre barche in ogni vasca, se
c'entravano anche quattro. In caso di traffico da entrambi i lati e
chiuse multiple tre barche a scendere e tre a salire, con un "posto"
lasciato libero per gli scambi, come in un gioco del quindici.
Si spiegherebbe coś anche il tempo diverso impiegato per ogni chiusa,
visto che per far entrare quattro barche devi procedere molto
lentamente e coordinarti al meglio.
Rispondi citando Condividi su facebook
  #125  
Vecchio 28-08-2010, 11.02.15
adamski
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Una settimana in battello sul Canal du Midi

On 25 Ago, 18:34, don camillo <doncami...@pattismith.it> wrote:
[color=blue]
> E mentre c'era il "travaso" non abbiamo avuto alcun tipo di problema.
> Certo, almeno un "mozzo" doveva saltare fuori dalla barca per tenerla
> per la corda e proprio grazie a questo non abbiamo mai rischiato nulla
> (al massimo, comunque, sbatti dolcemente contro la sponda della chiusa o
> contro i bordi della barca che aspetta in senso opposto al tuo).[/color]

DellA barca? C'erano sempre *almeno* tre barche in ogni vasca, se
c'entravano anche quattro. In caso di traffico da entrambi i lati e
chiuse multiple tre barche a scendere e tre a salire, con un "posto"
lasciato libero per gli scambi, come in un gioco del quindici.
Si spiegherebbe coś anche il tempo diverso impiegato per ogni chiusa,
visto che per far entrare quattro barche devi procedere molto
lentamente e coordinarti al meglio.
Rispondi citando Condividi su facebook
  #126  
Vecchio 28-08-2010, 11.02.15
adamski
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Una settimana in battello sul Canal du Midi

On 25 Ago, 18:34, don camillo <doncami...@pattismith.it> wrote:
[color=blue]
> E mentre c'era il "travaso" non abbiamo avuto alcun tipo di problema.
> Certo, almeno un "mozzo" doveva saltare fuori dalla barca per tenerla
> per la corda e proprio grazie a questo non abbiamo mai rischiato nulla
> (al massimo, comunque, sbatti dolcemente contro la sponda della chiusa o
> contro i bordi della barca che aspetta in senso opposto al tuo).[/color]

DellA barca? C'erano sempre *almeno* tre barche in ogni vasca, se
c'entravano anche quattro. In caso di traffico da entrambi i lati e
chiuse multiple tre barche a scendere e tre a salire, con un "posto"
lasciato libero per gli scambi, come in un gioco del quindici.
Si spiegherebbe coś anche il tempo diverso impiegato per ogni chiusa,
visto che per far entrare quattro barche devi procedere molto
lentamente e coordinarti al meglio.
Rispondi citando Condividi su facebook
  #127  
Vecchio 28-08-2010, 11.02.15
adamski
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Una settimana in battello sul Canal du Midi

On 25 Ago, 18:34, don camillo <doncami...@pattismith.it> wrote:
[color=blue]
> E mentre c'era il "travaso" non abbiamo avuto alcun tipo di problema.
> Certo, almeno un "mozzo" doveva saltare fuori dalla barca per tenerla
> per la corda e proprio grazie a questo non abbiamo mai rischiato nulla
> (al massimo, comunque, sbatti dolcemente contro la sponda della chiusa o
> contro i bordi della barca che aspetta in senso opposto al tuo).[/color]

DellA barca? C'erano sempre *almeno* tre barche in ogni vasca, se
c'entravano anche quattro. In caso di traffico da entrambi i lati e
chiuse multiple tre barche a scendere e tre a salire, con un "posto"
lasciato libero per gli scambi, come in un gioco del quindici.
Si spiegherebbe coś anche il tempo diverso impiegato per ogni chiusa,
visto che per far entrare quattro barche devi procedere molto
lentamente e coordinarti al meglio.
Rispondi citando Condividi su facebook
Links Sponsorizzati
Advertisement
  #128  
Vecchio 28-08-2010, 11.02.15
adamski
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Una settimana in battello sul Canal du Midi

On 25 Ago, 18:34, don camillo <doncami...@pattismith.it> wrote:
[color=blue]
> E mentre c'era il "travaso" non abbiamo avuto alcun tipo di problema.
> Certo, almeno un "mozzo" doveva saltare fuori dalla barca per tenerla
> per la corda e proprio grazie a questo non abbiamo mai rischiato nulla
> (al massimo, comunque, sbatti dolcemente contro la sponda della chiusa o
> contro i bordi della barca che aspetta in senso opposto al tuo).[/color]

DellA barca? C'erano sempre *almeno* tre barche in ogni vasca, se
c'entravano anche quattro. In caso di traffico da entrambi i lati e
chiuse multiple tre barche a scendere e tre a salire, con un "posto"
lasciato libero per gli scambi, come in un gioco del quindici.
Si spiegherebbe coś anche il tempo diverso impiegato per ogni chiusa,
visto che per far entrare quattro barche devi procedere molto
lentamente e coordinarti al meglio.
Rispondi citando Condividi su facebook
  #129  
Vecchio 28-08-2010, 11.02.15
adamski
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Una settimana in battello sul Canal du Midi

On 25 Ago, 18:34, don camillo <doncami...@pattismith.it> wrote:
[color=blue]
> E mentre c'era il "travaso" non abbiamo avuto alcun tipo di problema.
> Certo, almeno un "mozzo" doveva saltare fuori dalla barca per tenerla
> per la corda e proprio grazie a questo non abbiamo mai rischiato nulla
> (al massimo, comunque, sbatti dolcemente contro la sponda della chiusa o
> contro i bordi della barca che aspetta in senso opposto al tuo).[/color]

DellA barca? C'erano sempre *almeno* tre barche in ogni vasca, se
c'entravano anche quattro. In caso di traffico da entrambi i lati e
chiuse multiple tre barche a scendere e tre a salire, con un "posto"
lasciato libero per gli scambi, come in un gioco del quindici.
Si spiegherebbe coś anche il tempo diverso impiegato per ogni chiusa,
visto che per far entrare quattro barche devi procedere molto
lentamente e coordinarti al meglio.
Rispondi citando Condividi su facebook
  #130  
Vecchio 28-08-2010, 11.02.15
adamski
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Una settimana in battello sul Canal du Midi

On 25 Ago, 18:34, don camillo <doncami...@pattismith.it> wrote:
[color=blue]
> E mentre c'era il "travaso" non abbiamo avuto alcun tipo di problema.
> Certo, almeno un "mozzo" doveva saltare fuori dalla barca per tenerla
> per la corda e proprio grazie a questo non abbiamo mai rischiato nulla
> (al massimo, comunque, sbatti dolcemente contro la sponda della chiusa o
> contro i bordi della barca che aspetta in senso opposto al tuo).[/color]

DellA barca? C'erano sempre *almeno* tre barche in ogni vasca, se
c'entravano anche quattro. In caso di traffico da entrambi i lati e
chiuse multiple tre barche a scendere e tre a salire, con un "posto"
lasciato libero per gli scambi, come in un gioco del quindici.
Si spiegherebbe coś anche il tempo diverso impiegato per ogni chiusa,
visto che per far entrare quattro barche devi procedere molto
lentamente e coordinarti al meglio.
Rispondi citando Condividi su facebook
Rispondi


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Disattivato
Le faccine sono Disattivato
Il codice [IMG] è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Norvegia, una settimana in macchina Scandinavian Explorer Viaggi Forum Principale 104 03-07-2007 23.09.33
Settimana dei Geoparchi Geoturismo Viaggi Forum Principale 0 10-06-2007 22.49.37
Consigli su settimana in Marocco Alfred Molon Viaggi Forum Principale 60 10-06-2007 17.35.19


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22.31.11.


www.ForumViaggiare.com
Ad Management by RedTyger