www.ForumViaggiare.com

Links Sponsorizzati


Torna indietro   www.ForumViaggiare.com > ForumViaggiare > Viaggi Forum Principale

Tags: , , ,

Rispondi
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione Modalità visualizzazione
  #1  
Vecchio 06-08-2007, 19.44.31
T.
 
Messaggi: n/a
Predefinito Sardegna: tour fai-da-te, cerco consigli

Sto organizzando un piccolo tour fai-da-te di Sardegna per la prima
settimana di settembre.

Mio marito ha già visitato Sardegna due volte (1. volta Orosei, 2.
volta Tanka Village - Villasimius).
Per me e la nostra bimba (quasi 4 anni), questo è il primo viaggio in
Sardegna.

Per adesso abbiamo comprato i biglietti per traghetto, andata Livorno
- Golfo Aranci e ritorno Golfo Aranci - Civitavecchia (abbiamo
intenzione di fermarci a Roma per un paio di giorni prima di tornare a
casa).

Non abbiamo ancora trovato appartamento / B&B in Sardegna; abbiamo
difficoltà a trovare sistemazione per meno di 7 notti. Preferirei
trovare e prenotare qualcosa prima della partenza, ma se non troviamo
niente, abbiamo l'intenzione di andare ai Pro Loco/agenzie affitti
appartamenti vacanze (albergo come ultima scelta) direttamente sul
posto.

Abbiamo a disposizione dal 2.9. fino al 11.9.
Fin'ora abbiamo progettato questo:

2.9. - partenza di mattina verso Livorno, ci fermiamo a Toscana,
probabilmente San Gimignano per pranzo; a Livorno dobbiamo essere
verso le 22 (partenza 23:30).
Abbiamo prenotato una cabina (Sardinia Ferries).
-> domanda: raccomandazione per qualche bel posticino a San Gimignano
per pranzo?

3.9. - alle 7:00 arrivo a Golfo Aranci
Partenza per la zona di Orosei; se nel frattempo non troviamo la
sistemazione via Internet, pensiamo di andare a Pro Loco della zona
per vedere se ci consigliano una sistemazione che possiamo prenotare
per dopo;
bagno e pranzo da qualche parte, viaggio verso la zona di Cagliari
1.) domanda: Nella zona di Cagliari, in pratica tra Villasimius e S.
Antioco, vogliamo trovare un B&B oppure un appartamento per 2 notti.
Qualche raccomandazione?
A me, dalle foto, piace la zona di Chia, suggerimento per un B&B nella
zona?
2.) raccomandazione per pranzo/cena?

4.9. - *ovviamente il punto di partenza e la direzione di tour
dipendono della località della nostra sistemazione*
- visita della zona, forse mattina per la prima colazione a centro
storico di Cagliari, poi andare verso Pula per visitare Nora, fermarsi
alla spiaggia di Chia, poi verso S. Antioco per pranzo .
-> domanda: qualche tonnara nella zona di S. Antioco per pranzo?
(Questa volta non abbiamo l'intenzione di visitare Carloforte)
Poi strada costiera verso Spiaggia Pan di Zucchero e ritorno nella
zona di sistemazione

5.9. - viaggio nell'entroterra verso Sanluri, poi verso Giara di
Gesturi e Barumini per visitare un sito nuragico
Domande:
->quale sito nuragico della zona consigliate?
-> dove pranzare/cenare? Che cosa pranzare nell'entroterra di tipico
sardo?
-> quale strada da quella zona li ci conviene prendere per arrivare
alla costa di Arbatax?
Il piano è oppure di attraversare l'entroterra verso la costa, oppure
di tornare e prendere la solita strada da Cagliari verso Arbatax.
Sistemazione nella zona d'Orosei (a quel punto speriamo di avere già
prenotata la sistemazione)

6.9. - la zona d'Orosei, giornata alle spiagge

7.9. - la zona di Orosei, giro Dorgali -> Lanusei -> Villanova ->
Oliena -> Nuoro -> Siniscola, fermarsi alla spiaggia di Cala Liberotto

8.9. - la zona di Orosei, viaggio verso nord, visita al centro storico
di Olbia, poi verso Porto Cervo, poi viaggio di ritorno verso Orosei
-> dove fermarsi per pranzo e cena?
-> quale spiaggia (preferibilmente in ritorno) scegliere


10.9. -la zona di Orosei - partenza da Cala Gonone con una gita
organizzata verso Cala Mariolu
Se ho capito bene, il biglietto si compra in porto e le gite
comprendono Cala Luna + Grotta di bue marino + Cala Mariolu?
Domande:
-> quelle gite partono tutti i giorni? Prezzo del biglietto? E una
gita di un giorno intero?


11.9. - ultimo giorno, lasciare la sistemazione e partire verso Golfo
Aranci - la partenza è al 16:30 cosi dobbiamo arrivare a Golfo Aranci
verso le 15:00.
-> fare l'ultimo bagno (di mattino, se la sistemazione è vicino al
mare, se no - da qualche parte tra zona Orosei e Golfo Aranci - dove?
Visto che il tragitto è di giorno, non abbiamo preso ne cabina ne
poltrone; passaggio ponte, prendere un po' di sole, qualche café nel
bar al bordo... bah.

Le solite domande:
-> cos'è assolutamente da non mancare la visita nel tour descritto
sopra? Manca qualcosa? Qualcosa è di troppo? Questo è solo la prima
idea del tour e si può cambiare.
-> nel caso del brutto tempo, cosa si può fare per occupare un po' di
tempo? Ovviamente, visitare città più grandi come Olbia e Cagliari, ma
poi?
-> siamo buongustai tutti e tre :-) Cose sarde assolutamente da
provare? (per adesso io conosco solo il prosciutto sardo, pecorino
sardo e Cannonau :-)
-> suggerimenti per i ristoranti/agroturismi/tonnare con cibo tipico
nelle zone descritte sopra?
-> qualche mercato locale caratteristico? Che cosa comprare per i
souvenir?
-> punti panoramici nelle zone descritte sopra?
-> supermercati dove possiamo comprare le cose "al grande" (succhi,
acqua, ecc., per l'appartamento)?

Grazie in anticipo per tutte le risposte!

Rispondi citando Condividi su facebook
Links Sponsorizzati
Advertisement
  #2  
Vecchio 07-08-2007, 10.10.23
Piccioniere
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Sardegna: tour fai-da-te, cerco consigli

T. in data 06/08/2007 18.44 ha scritto :[color=blue]
> Sto organizzando un piccolo tour fai-da-te di Sardegna per la prima
> settimana di settembre.[/color]
- *** -[color=blue]
>
> 3.9. - alle 7:00 arrivo a Golfo Aranci
> Partenza per la zona di Orosei; se nel frattempo non troviamo la
> sistemazione via Internet, pensiamo di andare a Pro Loco della zona
> per vedere se ci consigliano una sistemazione che possiamo prenotare
> per dopo;
> bagno e pranzo da qualche parte, viaggio verso la zona di Cagliari
> 1.) domanda: Nella zona di Cagliari, in pratica tra Villasimius e S.
> Antioco, vogliamo trovare un B&B oppure un appartamento per 2 notti.
> Qualche raccomandazione?
> A me, dalle foto, piace la zona di Chia, suggerimento per un B&B nella
> zona?[/color]
La zona tra Villasimius e S.Antioco è sterminatamente grande!!
Con un fottio di traffico nelle strade costiere durante la giornata...
tenetelo in considerazione.
[color=blue]
> 2.) raccomandazione per pranzo/cena?
>
> 4.9. - *ovviamente il punto di partenza e la direzione di tour
> dipendono della località della nostra sistemazione*
> - visita della zona, forse mattina per la prima colazione a centro
> storico di Cagliari, poi andare verso Pula per visitare Nora, fermarsi
> alla spiaggia di Chia, poi verso S. Antioco per pranzo .
> -> domanda: qualche tonnara nella zona di S. Antioco per pranzo?
> (Questa volta non abbiamo l'intenzione di visitare Carloforte)
> Poi strada costiera verso Spiaggia Pan di Zucchero e ritorno nella
> zona di sistemazione[/color]
Vi consiglio di fermarvi per il tramonto a Nebida, per ammirare il
panorama della costa (mozzafiato!!), sedendovi in un baretto che si
trova lungo il tragitto di un vecchio trenino che scaricava materiali di
una miniera vicina
[color=blue]
>
> 5.9. - viaggio nell'entroterra verso Sanluri, poi verso Giara di
> Gesturi e Barumini per visitare un sito nuragico
> Domande:
> ->quale sito nuragico della zona consigliate?[/color]
Ovviamente Su Nuraxi di Barumini... con la guida, si riesce a capire
appieno cosa poteva essere la vita di tutti i giorni del + grande
villaggio nuragico del mondo!!
[color=blue]
> -> dove pranzare/cenare? Che cosa pranzare nell'entroterra di tipico
> sardo?[/color]
Io vi consiglio di andare a cenare al Cavallino della Giara, proprio di
fronte al villaggio nuragico, per poi andare a dormire in uno dei B&B
che si trovano a Tuili, un paesino a 2km di distanza.[color=blue]
> -> quale strada da quella zona li ci conviene prendere per arrivare
> alla costa di Arbatax?[/color]
Se avete tempo, vi consiglierei di prendere l'entroterra, passando per
Serri (agriturismo consigliatisssssssimo in paese, vicino al villaggio
nuragico di S.Vittoria), Villanovatulo, Seui, Ussassai, Ulassai (le
grotte di Su Marmuri sono una tappa obbligata... se vi interessano!!) e
poi via verso Arbatax.
Le strade sono panoramiche e di "montagna" (convenendo che in Sardegna
ci siano montagne :)), quindi con un bel po' di curve....
[color=blue]
> Il piano è oppure di attraversare l'entroterra verso la costa, oppure
> di tornare e prendere la solita strada da Cagliari verso Arbatax.
> Sistemazione nella zona d'Orosei (a quel punto speriamo di avere già
> prenotata la sistemazione)
>[/color]

- RICUT -
[color=blue]
> Le solite domande:
> -> cos'è assolutamente da non mancare la visita nel tour descritto
> sopra? Manca qualcosa? Qualcosa è di troppo? Questo è solo la prima
> idea del tour e si può cambiare.[/color]
Ce n'è anche troppo secondo me, ma vi rendereto conto voi stessi durante
il viaggio, a seconda della voglia e/o stanchezza
[color=blue]
> -> nel caso del brutto tempo, cosa si può fare per occupare un po' di
> tempo? Ovviamente, visitare città più grandi come Olbia e Cagliari, ma
> poi?
> -> siamo buongustai tutti e tre :-) Cose sarde assolutamente da
> provare? (per adesso io conosco solo il prosciutto sardo, pecorino
> sardo e Cannonau :-)[/color]
Su questo argomento ce ne sono di cose da consiglire :)
Primi : Ravioli di patate e/o di ricotta, fregola con le arselle
Secondi : il maialetto arrosto e la carne di pecora (o capra)
Dolci : seadas ed ogni dolce del nuorese (tiliccas in primis)
Amari : l'onnipresente mirto sardo (in agriturismo chiedete se hanno
quello fatto in casa) e l'acquavite (fil'e ferru)
[color=blue]
> -> suggerimenti per i ristoranti/agroturismi/tonnare con cibo tipico
> nelle zone descritte sopra?
> -> qualche mercato locale caratteristico? Che cosa comprare per i
> souvenir?[/color]
Per questo vi consiglio di chiedere se nei dintorni ci sono delle feste
paesane (meglio nell'entroterra)... nelle feste ci sono mercatini a gogò
e rivendite di dolci di ogni tipo, senza contare l'onnipresente
maialetto arrosto, accompagnato da muggi e anguille arrosto.
[color=blue]
> -> punti panoramici nelle zone descritte sopra?
> -> supermercati dove possiamo comprare le cose "al grande" (succhi,
> acqua, ecc., per l'appartamento)?
>
> Grazie in anticipo per tutte le risposte![/color]


Buon divertimento e fateci sapere com'è andata!!
P.
Rispondi citando Condividi su facebook
  #3  
Vecchio 07-08-2007, 10.10.23
Piccioniere
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Sardegna: tour fai-da-te, cerco consigli

T. in data 06/08/2007 18.44 ha scritto :[color=blue]
> Sto organizzando un piccolo tour fai-da-te di Sardegna per la prima
> settimana di settembre.[/color]
- *** -[color=blue]
>
> 3.9. - alle 7:00 arrivo a Golfo Aranci
> Partenza per la zona di Orosei; se nel frattempo non troviamo la
> sistemazione via Internet, pensiamo di andare a Pro Loco della zona
> per vedere se ci consigliano una sistemazione che possiamo prenotare
> per dopo;
> bagno e pranzo da qualche parte, viaggio verso la zona di Cagliari
> 1.) domanda: Nella zona di Cagliari, in pratica tra Villasimius e S.
> Antioco, vogliamo trovare un B&B oppure un appartamento per 2 notti.
> Qualche raccomandazione?
> A me, dalle foto, piace la zona di Chia, suggerimento per un B&B nella
> zona?[/color]
La zona tra Villasimius e S.Antioco è sterminatamente grande!!
Con un fottio di traffico nelle strade costiere durante la giornata...
tenetelo in considerazione.
[color=blue]
> 2.) raccomandazione per pranzo/cena?
>
> 4.9. - *ovviamente il punto di partenza e la direzione di tour
> dipendono della località della nostra sistemazione*
> - visita della zona, forse mattina per la prima colazione a centro
> storico di Cagliari, poi andare verso Pula per visitare Nora, fermarsi
> alla spiaggia di Chia, poi verso S. Antioco per pranzo .
> -> domanda: qualche tonnara nella zona di S. Antioco per pranzo?
> (Questa volta non abbiamo l'intenzione di visitare Carloforte)
> Poi strada costiera verso Spiaggia Pan di Zucchero e ritorno nella
> zona di sistemazione[/color]
Vi consiglio di fermarvi per il tramonto a Nebida, per ammirare il
panorama della costa (mozzafiato!!), sedendovi in un baretto che si
trova lungo il tragitto di un vecchio trenino che scaricava materiali di
una miniera vicina
[color=blue]
>
> 5.9. - viaggio nell'entroterra verso Sanluri, poi verso Giara di
> Gesturi e Barumini per visitare un sito nuragico
> Domande:
> ->quale sito nuragico della zona consigliate?[/color]
Ovviamente Su Nuraxi di Barumini... con la guida, si riesce a capire
appieno cosa poteva essere la vita di tutti i giorni del + grande
villaggio nuragico del mondo!!
[color=blue]
> -> dove pranzare/cenare? Che cosa pranzare nell'entroterra di tipico
> sardo?[/color]
Io vi consiglio di andare a cenare al Cavallino della Giara, proprio di
fronte al villaggio nuragico, per poi andare a dormire in uno dei B&B
che si trovano a Tuili, un paesino a 2km di distanza.[color=blue]
> -> quale strada da quella zona li ci conviene prendere per arrivare
> alla costa di Arbatax?[/color]
Se avete tempo, vi consiglierei di prendere l'entroterra, passando per
Serri (agriturismo consigliatisssssssimo in paese, vicino al villaggio
nuragico di S.Vittoria), Villanovatulo, Seui, Ussassai, Ulassai (le
grotte di Su Marmuri sono una tappa obbligata... se vi interessano!!) e
poi via verso Arbatax.
Le strade sono panoramiche e di "montagna" (convenendo che in Sardegna
ci siano montagne :)), quindi con un bel po' di curve....
[color=blue]
> Il piano è oppure di attraversare l'entroterra verso la costa, oppure
> di tornare e prendere la solita strada da Cagliari verso Arbatax.
> Sistemazione nella zona d'Orosei (a quel punto speriamo di avere già
> prenotata la sistemazione)
>[/color]

- RICUT -
[color=blue]
> Le solite domande:
> -> cos'è assolutamente da non mancare la visita nel tour descritto
> sopra? Manca qualcosa? Qualcosa è di troppo? Questo è solo la prima
> idea del tour e si può cambiare.[/color]
Ce n'è anche troppo secondo me, ma vi rendereto conto voi stessi durante
il viaggio, a seconda della voglia e/o stanchezza
[color=blue]
> -> nel caso del brutto tempo, cosa si può fare per occupare un po' di
> tempo? Ovviamente, visitare città più grandi come Olbia e Cagliari, ma
> poi?
> -> siamo buongustai tutti e tre :-) Cose sarde assolutamente da
> provare? (per adesso io conosco solo il prosciutto sardo, pecorino
> sardo e Cannonau :-)[/color]
Su questo argomento ce ne sono di cose da consiglire :)
Primi : Ravioli di patate e/o di ricotta, fregola con le arselle
Secondi : il maialetto arrosto e la carne di pecora (o capra)
Dolci : seadas ed ogni dolce del nuorese (tiliccas in primis)
Amari : l'onnipresente mirto sardo (in agriturismo chiedete se hanno
quello fatto in casa) e l'acquavite (fil'e ferru)
[color=blue]
> -> suggerimenti per i ristoranti/agroturismi/tonnare con cibo tipico
> nelle zone descritte sopra?
> -> qualche mercato locale caratteristico? Che cosa comprare per i
> souvenir?[/color]
Per questo vi consiglio di chiedere se nei dintorni ci sono delle feste
paesane (meglio nell'entroterra)... nelle feste ci sono mercatini a gogò
e rivendite di dolci di ogni tipo, senza contare l'onnipresente
maialetto arrosto, accompagnato da muggi e anguille arrosto.
[color=blue]
> -> punti panoramici nelle zone descritte sopra?
> -> supermercati dove possiamo comprare le cose "al grande" (succhi,
> acqua, ecc., per l'appartamento)?
>
> Grazie in anticipo per tutte le risposte![/color]


Buon divertimento e fateci sapere com'è andata!!
P.
Rispondi citando Condividi su facebook
  #4  
Vecchio 07-08-2007, 10.10.23
Piccioniere
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Sardegna: tour fai-da-te, cerco consigli

T. in data 06/08/2007 18.44 ha scritto :[color=blue]
> Sto organizzando un piccolo tour fai-da-te di Sardegna per la prima
> settimana di settembre.[/color]
- *** -[color=blue]
>
> 3.9. - alle 7:00 arrivo a Golfo Aranci
> Partenza per la zona di Orosei; se nel frattempo non troviamo la
> sistemazione via Internet, pensiamo di andare a Pro Loco della zona
> per vedere se ci consigliano una sistemazione che possiamo prenotare
> per dopo;
> bagno e pranzo da qualche parte, viaggio verso la zona di Cagliari
> 1.) domanda: Nella zona di Cagliari, in pratica tra Villasimius e S.
> Antioco, vogliamo trovare un B&B oppure un appartamento per 2 notti.
> Qualche raccomandazione?
> A me, dalle foto, piace la zona di Chia, suggerimento per un B&B nella
> zona?[/color]
La zona tra Villasimius e S.Antioco è sterminatamente grande!!
Con un fottio di traffico nelle strade costiere durante la giornata...
tenetelo in considerazione.
[color=blue]
> 2.) raccomandazione per pranzo/cena?
>
> 4.9. - *ovviamente il punto di partenza e la direzione di tour
> dipendono della località della nostra sistemazione*
> - visita della zona, forse mattina per la prima colazione a centro
> storico di Cagliari, poi andare verso Pula per visitare Nora, fermarsi
> alla spiaggia di Chia, poi verso S. Antioco per pranzo .
> -> domanda: qualche tonnara nella zona di S. Antioco per pranzo?
> (Questa volta non abbiamo l'intenzione di visitare Carloforte)
> Poi strada costiera verso Spiaggia Pan di Zucchero e ritorno nella
> zona di sistemazione[/color]
Vi consiglio di fermarvi per il tramonto a Nebida, per ammirare il
panorama della costa (mozzafiato!!), sedendovi in un baretto che si
trova lungo il tragitto di un vecchio trenino che scaricava materiali di
una miniera vicina
[color=blue]
>
> 5.9. - viaggio nell'entroterra verso Sanluri, poi verso Giara di
> Gesturi e Barumini per visitare un sito nuragico
> Domande:
> ->quale sito nuragico della zona consigliate?[/color]
Ovviamente Su Nuraxi di Barumini... con la guida, si riesce a capire
appieno cosa poteva essere la vita di tutti i giorni del + grande
villaggio nuragico del mondo!!
[color=blue]
> -> dove pranzare/cenare? Che cosa pranzare nell'entroterra di tipico
> sardo?[/color]
Io vi consiglio di andare a cenare al Cavallino della Giara, proprio di
fronte al villaggio nuragico, per poi andare a dormire in uno dei B&B
che si trovano a Tuili, un paesino a 2km di distanza.[color=blue]
> -> quale strada da quella zona li ci conviene prendere per arrivare
> alla costa di Arbatax?[/color]
Se avete tempo, vi consiglierei di prendere l'entroterra, passando per
Serri (agriturismo consigliatisssssssimo in paese, vicino al villaggio
nuragico di S.Vittoria), Villanovatulo, Seui, Ussassai, Ulassai (le
grotte di Su Marmuri sono una tappa obbligata... se vi interessano!!) e
poi via verso Arbatax.
Le strade sono panoramiche e di "montagna" (convenendo che in Sardegna
ci siano montagne :)), quindi con un bel po' di curve....
[color=blue]
> Il piano è oppure di attraversare l'entroterra verso la costa, oppure
> di tornare e prendere la solita strada da Cagliari verso Arbatax.
> Sistemazione nella zona d'Orosei (a quel punto speriamo di avere già
> prenotata la sistemazione)
>[/color]

- RICUT -
[color=blue]
> Le solite domande:
> -> cos'è assolutamente da non mancare la visita nel tour descritto
> sopra? Manca qualcosa? Qualcosa è di troppo? Questo è solo la prima
> idea del tour e si può cambiare.[/color]
Ce n'è anche troppo secondo me, ma vi rendereto conto voi stessi durante
il viaggio, a seconda della voglia e/o stanchezza
[color=blue]
> -> nel caso del brutto tempo, cosa si può fare per occupare un po' di
> tempo? Ovviamente, visitare città più grandi come Olbia e Cagliari, ma
> poi?
> -> siamo buongustai tutti e tre :-) Cose sarde assolutamente da
> provare? (per adesso io conosco solo il prosciutto sardo, pecorino
> sardo e Cannonau :-)[/color]
Su questo argomento ce ne sono di cose da consiglire :)
Primi : Ravioli di patate e/o di ricotta, fregola con le arselle
Secondi : il maialetto arrosto e la carne di pecora (o capra)
Dolci : seadas ed ogni dolce del nuorese (tiliccas in primis)
Amari : l'onnipresente mirto sardo (in agriturismo chiedete se hanno
quello fatto in casa) e l'acquavite (fil'e ferru)
[color=blue]
> -> suggerimenti per i ristoranti/agroturismi/tonnare con cibo tipico
> nelle zone descritte sopra?
> -> qualche mercato locale caratteristico? Che cosa comprare per i
> souvenir?[/color]
Per questo vi consiglio di chiedere se nei dintorni ci sono delle feste
paesane (meglio nell'entroterra)... nelle feste ci sono mercatini a gogò
e rivendite di dolci di ogni tipo, senza contare l'onnipresente
maialetto arrosto, accompagnato da muggi e anguille arrosto.
[color=blue]
> -> punti panoramici nelle zone descritte sopra?
> -> supermercati dove possiamo comprare le cose "al grande" (succhi,
> acqua, ecc., per l'appartamento)?
>
> Grazie in anticipo per tutte le risposte![/color]


Buon divertimento e fateci sapere com'è andata!!
P.
Rispondi citando Condividi su facebook
  #5  
Vecchio 07-08-2007, 10.10.23
Piccioniere
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Sardegna: tour fai-da-te, cerco consigli

T. in data 06/08/2007 18.44 ha scritto :[color=blue]
> Sto organizzando un piccolo tour fai-da-te di Sardegna per la prima
> settimana di settembre.[/color]
- *** -[color=blue]
>
> 3.9. - alle 7:00 arrivo a Golfo Aranci
> Partenza per la zona di Orosei; se nel frattempo non troviamo la
> sistemazione via Internet, pensiamo di andare a Pro Loco della zona
> per vedere se ci consigliano una sistemazione che possiamo prenotare
> per dopo;
> bagno e pranzo da qualche parte, viaggio verso la zona di Cagliari
> 1.) domanda: Nella zona di Cagliari, in pratica tra Villasimius e S.
> Antioco, vogliamo trovare un B&B oppure un appartamento per 2 notti.
> Qualche raccomandazione?
> A me, dalle foto, piace la zona di Chia, suggerimento per un B&B nella
> zona?[/color]
La zona tra Villasimius e S.Antioco è sterminatamente grande!!
Con un fottio di traffico nelle strade costiere durante la giornata...
tenetelo in considerazione.
[color=blue]
> 2.) raccomandazione per pranzo/cena?
>
> 4.9. - *ovviamente il punto di partenza e la direzione di tour
> dipendono della località della nostra sistemazione*
> - visita della zona, forse mattina per la prima colazione a centro
> storico di Cagliari, poi andare verso Pula per visitare Nora, fermarsi
> alla spiaggia di Chia, poi verso S. Antioco per pranzo .
> -> domanda: qualche tonnara nella zona di S. Antioco per pranzo?
> (Questa volta non abbiamo l'intenzione di visitare Carloforte)
> Poi strada costiera verso Spiaggia Pan di Zucchero e ritorno nella
> zona di sistemazione[/color]
Vi consiglio di fermarvi per il tramonto a Nebida, per ammirare il
panorama della costa (mozzafiato!!), sedendovi in un baretto che si
trova lungo il tragitto di un vecchio trenino che scaricava materiali di
una miniera vicina
[color=blue]
>
> 5.9. - viaggio nell'entroterra verso Sanluri, poi verso Giara di
> Gesturi e Barumini per visitare un sito nuragico
> Domande:
> ->quale sito nuragico della zona consigliate?[/color]
Ovviamente Su Nuraxi di Barumini... con la guida, si riesce a capire
appieno cosa poteva essere la vita di tutti i giorni del + grande
villaggio nuragico del mondo!!
[color=blue]
> -> dove pranzare/cenare? Che cosa pranzare nell'entroterra di tipico
> sardo?[/color]
Io vi consiglio di andare a cenare al Cavallino della Giara, proprio di
fronte al villaggio nuragico, per poi andare a dormire in uno dei B&B
che si trovano a Tuili, un paesino a 2km di distanza.[color=blue]
> -> quale strada da quella zona li ci conviene prendere per arrivare
> alla costa di Arbatax?[/color]
Se avete tempo, vi consiglierei di prendere l'entroterra, passando per
Serri (agriturismo consigliatisssssssimo in paese, vicino al villaggio
nuragico di S.Vittoria), Villanovatulo, Seui, Ussassai, Ulassai (le
grotte di Su Marmuri sono una tappa obbligata... se vi interessano!!) e
poi via verso Arbatax.
Le strade sono panoramiche e di "montagna" (convenendo che in Sardegna
ci siano montagne :)), quindi con un bel po' di curve....
[color=blue]
> Il piano è oppure di attraversare l'entroterra verso la costa, oppure
> di tornare e prendere la solita strada da Cagliari verso Arbatax.
> Sistemazione nella zona d'Orosei (a quel punto speriamo di avere già
> prenotata la sistemazione)
>[/color]

- RICUT -
[color=blue]
> Le solite domande:
> -> cos'è assolutamente da non mancare la visita nel tour descritto
> sopra? Manca qualcosa? Qualcosa è di troppo? Questo è solo la prima
> idea del tour e si può cambiare.[/color]
Ce n'è anche troppo secondo me, ma vi rendereto conto voi stessi durante
il viaggio, a seconda della voglia e/o stanchezza
[color=blue]
> -> nel caso del brutto tempo, cosa si può fare per occupare un po' di
> tempo? Ovviamente, visitare città più grandi come Olbia e Cagliari, ma
> poi?
> -> siamo buongustai tutti e tre :-) Cose sarde assolutamente da
> provare? (per adesso io conosco solo il prosciutto sardo, pecorino
> sardo e Cannonau :-)[/color]
Su questo argomento ce ne sono di cose da consiglire :)
Primi : Ravioli di patate e/o di ricotta, fregola con le arselle
Secondi : il maialetto arrosto e la carne di pecora (o capra)
Dolci : seadas ed ogni dolce del nuorese (tiliccas in primis)
Amari : l'onnipresente mirto sardo (in agriturismo chiedete se hanno
quello fatto in casa) e l'acquavite (fil'e ferru)
[color=blue]
> -> suggerimenti per i ristoranti/agroturismi/tonnare con cibo tipico
> nelle zone descritte sopra?
> -> qualche mercato locale caratteristico? Che cosa comprare per i
> souvenir?[/color]
Per questo vi consiglio di chiedere se nei dintorni ci sono delle feste
paesane (meglio nell'entroterra)... nelle feste ci sono mercatini a gogò
e rivendite di dolci di ogni tipo, senza contare l'onnipresente
maialetto arrosto, accompagnato da muggi e anguille arrosto.
[color=blue]
> -> punti panoramici nelle zone descritte sopra?
> -> supermercati dove possiamo comprare le cose "al grande" (succhi,
> acqua, ecc., per l'appartamento)?
>
> Grazie in anticipo per tutte le risposte![/color]


Buon divertimento e fateci sapere com'è andata!!
P.
Rispondi citando Condividi su facebook
  #6  
Vecchio 07-08-2007, 10.10.23
Piccioniere
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Sardegna: tour fai-da-te, cerco consigli

T. in data 06/08/2007 18.44 ha scritto :[color=blue]
> Sto organizzando un piccolo tour fai-da-te di Sardegna per la prima
> settimana di settembre.[/color]
- *** -[color=blue]
>
> 3.9. - alle 7:00 arrivo a Golfo Aranci
> Partenza per la zona di Orosei; se nel frattempo non troviamo la
> sistemazione via Internet, pensiamo di andare a Pro Loco della zona
> per vedere se ci consigliano una sistemazione che possiamo prenotare
> per dopo;
> bagno e pranzo da qualche parte, viaggio verso la zona di Cagliari
> 1.) domanda: Nella zona di Cagliari, in pratica tra Villasimius e S.
> Antioco, vogliamo trovare un B&B oppure un appartamento per 2 notti.
> Qualche raccomandazione?
> A me, dalle foto, piace la zona di Chia, suggerimento per un B&B nella
> zona?[/color]
La zona tra Villasimius e S.Antioco è sterminatamente grande!!
Con un fottio di traffico nelle strade costiere durante la giornata...
tenetelo in considerazione.
[color=blue]
> 2.) raccomandazione per pranzo/cena?
>
> 4.9. - *ovviamente il punto di partenza e la direzione di tour
> dipendono della località della nostra sistemazione*
> - visita della zona, forse mattina per la prima colazione a centro
> storico di Cagliari, poi andare verso Pula per visitare Nora, fermarsi
> alla spiaggia di Chia, poi verso S. Antioco per pranzo .
> -> domanda: qualche tonnara nella zona di S. Antioco per pranzo?
> (Questa volta non abbiamo l'intenzione di visitare Carloforte)
> Poi strada costiera verso Spiaggia Pan di Zucchero e ritorno nella
> zona di sistemazione[/color]
Vi consiglio di fermarvi per il tramonto a Nebida, per ammirare il
panorama della costa (mozzafiato!!), sedendovi in un baretto che si
trova lungo il tragitto di un vecchio trenino che scaricava materiali di
una miniera vicina
[color=blue]
>
> 5.9. - viaggio nell'entroterra verso Sanluri, poi verso Giara di
> Gesturi e Barumini per visitare un sito nuragico
> Domande:
> ->quale sito nuragico della zona consigliate?[/color]
Ovviamente Su Nuraxi di Barumini... con la guida, si riesce a capire
appieno cosa poteva essere la vita di tutti i giorni del + grande
villaggio nuragico del mondo!!
[color=blue]
> -> dove pranzare/cenare? Che cosa pranzare nell'entroterra di tipico
> sardo?[/color]
Io vi consiglio di andare a cenare al Cavallino della Giara, proprio di
fronte al villaggio nuragico, per poi andare a dormire in uno dei B&B
che si trovano a Tuili, un paesino a 2km di distanza.[color=blue]
> -> quale strada da quella zona li ci conviene prendere per arrivare
> alla costa di Arbatax?[/color]
Se avete tempo, vi consiglierei di prendere l'entroterra, passando per
Serri (agriturismo consigliatisssssssimo in paese, vicino al villaggio
nuragico di S.Vittoria), Villanovatulo, Seui, Ussassai, Ulassai (le
grotte di Su Marmuri sono una tappa obbligata... se vi interessano!!) e
poi via verso Arbatax.
Le strade sono panoramiche e di "montagna" (convenendo che in Sardegna
ci siano montagne :)), quindi con un bel po' di curve....
[color=blue]
> Il piano è oppure di attraversare l'entroterra verso la costa, oppure
> di tornare e prendere la solita strada da Cagliari verso Arbatax.
> Sistemazione nella zona d'Orosei (a quel punto speriamo di avere già
> prenotata la sistemazione)
>[/color]

- RICUT -
[color=blue]
> Le solite domande:
> -> cos'è assolutamente da non mancare la visita nel tour descritto
> sopra? Manca qualcosa? Qualcosa è di troppo? Questo è solo la prima
> idea del tour e si può cambiare.[/color]
Ce n'è anche troppo secondo me, ma vi rendereto conto voi stessi durante
il viaggio, a seconda della voglia e/o stanchezza
[color=blue]
> -> nel caso del brutto tempo, cosa si può fare per occupare un po' di
> tempo? Ovviamente, visitare città più grandi come Olbia e Cagliari, ma
> poi?
> -> siamo buongustai tutti e tre :-) Cose sarde assolutamente da
> provare? (per adesso io conosco solo il prosciutto sardo, pecorino
> sardo e Cannonau :-)[/color]
Su questo argomento ce ne sono di cose da consiglire :)
Primi : Ravioli di patate e/o di ricotta, fregola con le arselle
Secondi : il maialetto arrosto e la carne di pecora (o capra)
Dolci : seadas ed ogni dolce del nuorese (tiliccas in primis)
Amari : l'onnipresente mirto sardo (in agriturismo chiedete se hanno
quello fatto in casa) e l'acquavite (fil'e ferru)
[color=blue]
> -> suggerimenti per i ristoranti/agroturismi/tonnare con cibo tipico
> nelle zone descritte sopra?
> -> qualche mercato locale caratteristico? Che cosa comprare per i
> souvenir?[/color]
Per questo vi consiglio di chiedere se nei dintorni ci sono delle feste
paesane (meglio nell'entroterra)... nelle feste ci sono mercatini a gogò
e rivendite di dolci di ogni tipo, senza contare l'onnipresente
maialetto arrosto, accompagnato da muggi e anguille arrosto.
[color=blue]
> -> punti panoramici nelle zone descritte sopra?
> -> supermercati dove possiamo comprare le cose "al grande" (succhi,
> acqua, ecc., per l'appartamento)?
>
> Grazie in anticipo per tutte le risposte![/color]


Buon divertimento e fateci sapere com'è andata!!
P.
Rispondi citando Condividi su facebook
  #7  
Vecchio 07-08-2007, 10.10.23
Piccioniere
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Sardegna: tour fai-da-te, cerco consigli

T. in data 06/08/2007 18.44 ha scritto :[color=blue]
> Sto organizzando un piccolo tour fai-da-te di Sardegna per la prima
> settimana di settembre.[/color]
- *** -[color=blue]
>
> 3.9. - alle 7:00 arrivo a Golfo Aranci
> Partenza per la zona di Orosei; se nel frattempo non troviamo la
> sistemazione via Internet, pensiamo di andare a Pro Loco della zona
> per vedere se ci consigliano una sistemazione che possiamo prenotare
> per dopo;
> bagno e pranzo da qualche parte, viaggio verso la zona di Cagliari
> 1.) domanda: Nella zona di Cagliari, in pratica tra Villasimius e S.
> Antioco, vogliamo trovare un B&B oppure un appartamento per 2 notti.
> Qualche raccomandazione?
> A me, dalle foto, piace la zona di Chia, suggerimento per un B&B nella
> zona?[/color]
La zona tra Villasimius e S.Antioco è sterminatamente grande!!
Con un fottio di traffico nelle strade costiere durante la giornata...
tenetelo in considerazione.
[color=blue]
> 2.) raccomandazione per pranzo/cena?
>
> 4.9. - *ovviamente il punto di partenza e la direzione di tour
> dipendono della località della nostra sistemazione*
> - visita della zona, forse mattina per la prima colazione a centro
> storico di Cagliari, poi andare verso Pula per visitare Nora, fermarsi
> alla spiaggia di Chia, poi verso S. Antioco per pranzo .
> -> domanda: qualche tonnara nella zona di S. Antioco per pranzo?
> (Questa volta non abbiamo l'intenzione di visitare Carloforte)
> Poi strada costiera verso Spiaggia Pan di Zucchero e ritorno nella
> zona di sistemazione[/color]
Vi consiglio di fermarvi per il tramonto a Nebida, per ammirare il
panorama della costa (mozzafiato!!), sedendovi in un baretto che si
trova lungo il tragitto di un vecchio trenino che scaricava materiali di
una miniera vicina
[color=blue]
>
> 5.9. - viaggio nell'entroterra verso Sanluri, poi verso Giara di
> Gesturi e Barumini per visitare un sito nuragico
> Domande:
> ->quale sito nuragico della zona consigliate?[/color]
Ovviamente Su Nuraxi di Barumini... con la guida, si riesce a capire
appieno cosa poteva essere la vita di tutti i giorni del + grande
villaggio nuragico del mondo!!
[color=blue]
> -> dove pranzare/cenare? Che cosa pranzare nell'entroterra di tipico
> sardo?[/color]
Io vi consiglio di andare a cenare al Cavallino della Giara, proprio di
fronte al villaggio nuragico, per poi andare a dormire in uno dei B&B
che si trovano a Tuili, un paesino a 2km di distanza.[color=blue]
> -> quale strada da quella zona li ci conviene prendere per arrivare
> alla costa di Arbatax?[/color]
Se avete tempo, vi consiglierei di prendere l'entroterra, passando per
Serri (agriturismo consigliatisssssssimo in paese, vicino al villaggio
nuragico di S.Vittoria), Villanovatulo, Seui, Ussassai, Ulassai (le
grotte di Su Marmuri sono una tappa obbligata... se vi interessano!!) e
poi via verso Arbatax.
Le strade sono panoramiche e di "montagna" (convenendo che in Sardegna
ci siano montagne :)), quindi con un bel po' di curve....
[color=blue]
> Il piano è oppure di attraversare l'entroterra verso la costa, oppure
> di tornare e prendere la solita strada da Cagliari verso Arbatax.
> Sistemazione nella zona d'Orosei (a quel punto speriamo di avere già
> prenotata la sistemazione)
>[/color]

- RICUT -
[color=blue]
> Le solite domande:
> -> cos'è assolutamente da non mancare la visita nel tour descritto
> sopra? Manca qualcosa? Qualcosa è di troppo? Questo è solo la prima
> idea del tour e si può cambiare.[/color]
Ce n'è anche troppo secondo me, ma vi rendereto conto voi stessi durante
il viaggio, a seconda della voglia e/o stanchezza
[color=blue]
> -> nel caso del brutto tempo, cosa si può fare per occupare un po' di
> tempo? Ovviamente, visitare città più grandi come Olbia e Cagliari, ma
> poi?
> -> siamo buongustai tutti e tre :-) Cose sarde assolutamente da
> provare? (per adesso io conosco solo il prosciutto sardo, pecorino
> sardo e Cannonau :-)[/color]
Su questo argomento ce ne sono di cose da consiglire :)
Primi : Ravioli di patate e/o di ricotta, fregola con le arselle
Secondi : il maialetto arrosto e la carne di pecora (o capra)
Dolci : seadas ed ogni dolce del nuorese (tiliccas in primis)
Amari : l'onnipresente mirto sardo (in agriturismo chiedete se hanno
quello fatto in casa) e l'acquavite (fil'e ferru)
[color=blue]
> -> suggerimenti per i ristoranti/agroturismi/tonnare con cibo tipico
> nelle zone descritte sopra?
> -> qualche mercato locale caratteristico? Che cosa comprare per i
> souvenir?[/color]
Per questo vi consiglio di chiedere se nei dintorni ci sono delle feste
paesane (meglio nell'entroterra)... nelle feste ci sono mercatini a gogò
e rivendite di dolci di ogni tipo, senza contare l'onnipresente
maialetto arrosto, accompagnato da muggi e anguille arrosto.
[color=blue]
> -> punti panoramici nelle zone descritte sopra?
> -> supermercati dove possiamo comprare le cose "al grande" (succhi,
> acqua, ecc., per l'appartamento)?
>
> Grazie in anticipo per tutte le risposte![/color]


Buon divertimento e fateci sapere com'è andata!!
P.
Rispondi citando Condividi su facebook
  #8  
Vecchio 07-08-2007, 10.10.23
Piccioniere
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Sardegna: tour fai-da-te, cerco consigli

T. in data 06/08/2007 18.44 ha scritto :[color=blue]
> Sto organizzando un piccolo tour fai-da-te di Sardegna per la prima
> settimana di settembre.[/color]
- *** -[color=blue]
>
> 3.9. - alle 7:00 arrivo a Golfo Aranci
> Partenza per la zona di Orosei; se nel frattempo non troviamo la
> sistemazione via Internet, pensiamo di andare a Pro Loco della zona
> per vedere se ci consigliano una sistemazione che possiamo prenotare
> per dopo;
> bagno e pranzo da qualche parte, viaggio verso la zona di Cagliari
> 1.) domanda: Nella zona di Cagliari, in pratica tra Villasimius e S.
> Antioco, vogliamo trovare un B&B oppure un appartamento per 2 notti.
> Qualche raccomandazione?
> A me, dalle foto, piace la zona di Chia, suggerimento per un B&B nella
> zona?[/color]
La zona tra Villasimius e S.Antioco è sterminatamente grande!!
Con un fottio di traffico nelle strade costiere durante la giornata...
tenetelo in considerazione.
[color=blue]
> 2.) raccomandazione per pranzo/cena?
>
> 4.9. - *ovviamente il punto di partenza e la direzione di tour
> dipendono della località della nostra sistemazione*
> - visita della zona, forse mattina per la prima colazione a centro
> storico di Cagliari, poi andare verso Pula per visitare Nora, fermarsi
> alla spiaggia di Chia, poi verso S. Antioco per pranzo .
> -> domanda: qualche tonnara nella zona di S. Antioco per pranzo?
> (Questa volta non abbiamo l'intenzione di visitare Carloforte)
> Poi strada costiera verso Spiaggia Pan di Zucchero e ritorno nella
> zona di sistemazione[/color]
Vi consiglio di fermarvi per il tramonto a Nebida, per ammirare il
panorama della costa (mozzafiato!!), sedendovi in un baretto che si
trova lungo il tragitto di un vecchio trenino che scaricava materiali di
una miniera vicina
[color=blue]
>
> 5.9. - viaggio nell'entroterra verso Sanluri, poi verso Giara di
> Gesturi e Barumini per visitare un sito nuragico
> Domande:
> ->quale sito nuragico della zona consigliate?[/color]
Ovviamente Su Nuraxi di Barumini... con la guida, si riesce a capire
appieno cosa poteva essere la vita di tutti i giorni del + grande
villaggio nuragico del mondo!!
[color=blue]
> -> dove pranzare/cenare? Che cosa pranzare nell'entroterra di tipico
> sardo?[/color]
Io vi consiglio di andare a cenare al Cavallino della Giara, proprio di
fronte al villaggio nuragico, per poi andare a dormire in uno dei B&B
che si trovano a Tuili, un paesino a 2km di distanza.[color=blue]
> -> quale strada da quella zona li ci conviene prendere per arrivare
> alla costa di Arbatax?[/color]
Se avete tempo, vi consiglierei di prendere l'entroterra, passando per
Serri (agriturismo consigliatisssssssimo in paese, vicino al villaggio
nuragico di S.Vittoria), Villanovatulo, Seui, Ussassai, Ulassai (le
grotte di Su Marmuri sono una tappa obbligata... se vi interessano!!) e
poi via verso Arbatax.
Le strade sono panoramiche e di "montagna" (convenendo che in Sardegna
ci siano montagne :)), quindi con un bel po' di curve....
[color=blue]
> Il piano è oppure di attraversare l'entroterra verso la costa, oppure
> di tornare e prendere la solita strada da Cagliari verso Arbatax.
> Sistemazione nella zona d'Orosei (a quel punto speriamo di avere già
> prenotata la sistemazione)
>[/color]

- RICUT -
[color=blue]
> Le solite domande:
> -> cos'è assolutamente da non mancare la visita nel tour descritto
> sopra? Manca qualcosa? Qualcosa è di troppo? Questo è solo la prima
> idea del tour e si può cambiare.[/color]
Ce n'è anche troppo secondo me, ma vi rendereto conto voi stessi durante
il viaggio, a seconda della voglia e/o stanchezza
[color=blue]
> -> nel caso del brutto tempo, cosa si può fare per occupare un po' di
> tempo? Ovviamente, visitare città più grandi come Olbia e Cagliari, ma
> poi?
> -> siamo buongustai tutti e tre :-) Cose sarde assolutamente da
> provare? (per adesso io conosco solo il prosciutto sardo, pecorino
> sardo e Cannonau :-)[/color]
Su questo argomento ce ne sono di cose da consiglire :)
Primi : Ravioli di patate e/o di ricotta, fregola con le arselle
Secondi : il maialetto arrosto e la carne di pecora (o capra)
Dolci : seadas ed ogni dolce del nuorese (tiliccas in primis)
Amari : l'onnipresente mirto sardo (in agriturismo chiedete se hanno
quello fatto in casa) e l'acquavite (fil'e ferru)
[color=blue]
> -> suggerimenti per i ristoranti/agroturismi/tonnare con cibo tipico
> nelle zone descritte sopra?
> -> qualche mercato locale caratteristico? Che cosa comprare per i
> souvenir?[/color]
Per questo vi consiglio di chiedere se nei dintorni ci sono delle feste
paesane (meglio nell'entroterra)... nelle feste ci sono mercatini a gogò
e rivendite di dolci di ogni tipo, senza contare l'onnipresente
maialetto arrosto, accompagnato da muggi e anguille arrosto.
[color=blue]
> -> punti panoramici nelle zone descritte sopra?
> -> supermercati dove possiamo comprare le cose "al grande" (succhi,
> acqua, ecc., per l'appartamento)?
>
> Grazie in anticipo per tutte le risposte![/color]


Buon divertimento e fateci sapere com'è andata!!
P.
Rispondi citando Condividi su facebook
  #9  
Vecchio 07-08-2007, 10.10.23
Piccioniere
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Sardegna: tour fai-da-te, cerco consigli

T. in data 06/08/2007 18.44 ha scritto :[color=blue]
> Sto organizzando un piccolo tour fai-da-te di Sardegna per la prima
> settimana di settembre.[/color]
- *** -[color=blue]
>
> 3.9. - alle 7:00 arrivo a Golfo Aranci
> Partenza per la zona di Orosei; se nel frattempo non troviamo la
> sistemazione via Internet, pensiamo di andare a Pro Loco della zona
> per vedere se ci consigliano una sistemazione che possiamo prenotare
> per dopo;
> bagno e pranzo da qualche parte, viaggio verso la zona di Cagliari
> 1.) domanda: Nella zona di Cagliari, in pratica tra Villasimius e S.
> Antioco, vogliamo trovare un B&B oppure un appartamento per 2 notti.
> Qualche raccomandazione?
> A me, dalle foto, piace la zona di Chia, suggerimento per un B&B nella
> zona?[/color]
La zona tra Villasimius e S.Antioco è sterminatamente grande!!
Con un fottio di traffico nelle strade costiere durante la giornata...
tenetelo in considerazione.
[color=blue]
> 2.) raccomandazione per pranzo/cena?
>
> 4.9. - *ovviamente il punto di partenza e la direzione di tour
> dipendono della località della nostra sistemazione*
> - visita della zona, forse mattina per la prima colazione a centro
> storico di Cagliari, poi andare verso Pula per visitare Nora, fermarsi
> alla spiaggia di Chia, poi verso S. Antioco per pranzo .
> -> domanda: qualche tonnara nella zona di S. Antioco per pranzo?
> (Questa volta non abbiamo l'intenzione di visitare Carloforte)
> Poi strada costiera verso Spiaggia Pan di Zucchero e ritorno nella
> zona di sistemazione[/color]
Vi consiglio di fermarvi per il tramonto a Nebida, per ammirare il
panorama della costa (mozzafiato!!), sedendovi in un baretto che si
trova lungo il tragitto di un vecchio trenino che scaricava materiali di
una miniera vicina
[color=blue]
>
> 5.9. - viaggio nell'entroterra verso Sanluri, poi verso Giara di
> Gesturi e Barumini per visitare un sito nuragico
> Domande:
> ->quale sito nuragico della zona consigliate?[/color]
Ovviamente Su Nuraxi di Barumini... con la guida, si riesce a capire
appieno cosa poteva essere la vita di tutti i giorni del + grande
villaggio nuragico del mondo!!
[color=blue]
> -> dove pranzare/cenare? Che cosa pranzare nell'entroterra di tipico
> sardo?[/color]
Io vi consiglio di andare a cenare al Cavallino della Giara, proprio di
fronte al villaggio nuragico, per poi andare a dormire in uno dei B&B
che si trovano a Tuili, un paesino a 2km di distanza.[color=blue]
> -> quale strada da quella zona li ci conviene prendere per arrivare
> alla costa di Arbatax?[/color]
Se avete tempo, vi consiglierei di prendere l'entroterra, passando per
Serri (agriturismo consigliatisssssssimo in paese, vicino al villaggio
nuragico di S.Vittoria), Villanovatulo, Seui, Ussassai, Ulassai (le
grotte di Su Marmuri sono una tappa obbligata... se vi interessano!!) e
poi via verso Arbatax.
Le strade sono panoramiche e di "montagna" (convenendo che in Sardegna
ci siano montagne :)), quindi con un bel po' di curve....
[color=blue]
> Il piano è oppure di attraversare l'entroterra verso la costa, oppure
> di tornare e prendere la solita strada da Cagliari verso Arbatax.
> Sistemazione nella zona d'Orosei (a quel punto speriamo di avere già
> prenotata la sistemazione)
>[/color]

- RICUT -
[color=blue]
> Le solite domande:
> -> cos'è assolutamente da non mancare la visita nel tour descritto
> sopra? Manca qualcosa? Qualcosa è di troppo? Questo è solo la prima
> idea del tour e si può cambiare.[/color]
Ce n'è anche troppo secondo me, ma vi rendereto conto voi stessi durante
il viaggio, a seconda della voglia e/o stanchezza
[color=blue]
> -> nel caso del brutto tempo, cosa si può fare per occupare un po' di
> tempo? Ovviamente, visitare città più grandi come Olbia e Cagliari, ma
> poi?
> -> siamo buongustai tutti e tre :-) Cose sarde assolutamente da
> provare? (per adesso io conosco solo il prosciutto sardo, pecorino
> sardo e Cannonau :-)[/color]
Su questo argomento ce ne sono di cose da consiglire :)
Primi : Ravioli di patate e/o di ricotta, fregola con le arselle
Secondi : il maialetto arrosto e la carne di pecora (o capra)
Dolci : seadas ed ogni dolce del nuorese (tiliccas in primis)
Amari : l'onnipresente mirto sardo (in agriturismo chiedete se hanno
quello fatto in casa) e l'acquavite (fil'e ferru)
[color=blue]
> -> suggerimenti per i ristoranti/agroturismi/tonnare con cibo tipico
> nelle zone descritte sopra?
> -> qualche mercato locale caratteristico? Che cosa comprare per i
> souvenir?[/color]
Per questo vi consiglio di chiedere se nei dintorni ci sono delle feste
paesane (meglio nell'entroterra)... nelle feste ci sono mercatini a gogò
e rivendite di dolci di ogni tipo, senza contare l'onnipresente
maialetto arrosto, accompagnato da muggi e anguille arrosto.
[color=blue]
> -> punti panoramici nelle zone descritte sopra?
> -> supermercati dove possiamo comprare le cose "al grande" (succhi,
> acqua, ecc., per l'appartamento)?
>
> Grazie in anticipo per tutte le risposte![/color]


Buon divertimento e fateci sapere com'è andata!!
P.
Rispondi citando Condividi su facebook
Links Sponsorizzati
Advertisement
  #10  
Vecchio 07-08-2007, 10.10.23
Piccioniere
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Sardegna: tour fai-da-te, cerco consigli

T. in data 06/08/2007 18.44 ha scritto :[color=blue]
> Sto organizzando un piccolo tour fai-da-te di Sardegna per la prima
> settimana di settembre.[/color]
- *** -[color=blue]
>
> 3.9. - alle 7:00 arrivo a Golfo Aranci
> Partenza per la zona di Orosei; se nel frattempo non troviamo la
> sistemazione via Internet, pensiamo di andare a Pro Loco della zona
> per vedere se ci consigliano una sistemazione che possiamo prenotare
> per dopo;
> bagno e pranzo da qualche parte, viaggio verso la zona di Cagliari
> 1.) domanda: Nella zona di Cagliari, in pratica tra Villasimius e S.
> Antioco, vogliamo trovare un B&B oppure un appartamento per 2 notti.
> Qualche raccomandazione?
> A me, dalle foto, piace la zona di Chia, suggerimento per un B&B nella
> zona?[/color]
La zona tra Villasimius e S.Antioco è sterminatamente grande!!
Con un fottio di traffico nelle strade costiere durante la giornata...
tenetelo in considerazione.
[color=blue]
> 2.) raccomandazione per pranzo/cena?
>
> 4.9. - *ovviamente il punto di partenza e la direzione di tour
> dipendono della località della nostra sistemazione*
> - visita della zona, forse mattina per la prima colazione a centro
> storico di Cagliari, poi andare verso Pula per visitare Nora, fermarsi
> alla spiaggia di Chia, poi verso S. Antioco per pranzo .
> -> domanda: qualche tonnara nella zona di S. Antioco per pranzo?
> (Questa volta non abbiamo l'intenzione di visitare Carloforte)
> Poi strada costiera verso Spiaggia Pan di Zucchero e ritorno nella
> zona di sistemazione[/color]
Vi consiglio di fermarvi per il tramonto a Nebida, per ammirare il
panorama della costa (mozzafiato!!), sedendovi in un baretto che si
trova lungo il tragitto di un vecchio trenino che scaricava materiali di
una miniera vicina
[color=blue]
>
> 5.9. - viaggio nell'entroterra verso Sanluri, poi verso Giara di
> Gesturi e Barumini per visitare un sito nuragico
> Domande:
> ->quale sito nuragico della zona consigliate?[/color]
Ovviamente Su Nuraxi di Barumini... con la guida, si riesce a capire
appieno cosa poteva essere la vita di tutti i giorni del + grande
villaggio nuragico del mondo!!
[color=blue]
> -> dove pranzare/cenare? Che cosa pranzare nell'entroterra di tipico
> sardo?[/color]
Io vi consiglio di andare a cenare al Cavallino della Giara, proprio di
fronte al villaggio nuragico, per poi andare a dormire in uno dei B&B
che si trovano a Tuili, un paesino a 2km di distanza.[color=blue]
> -> quale strada da quella zona li ci conviene prendere per arrivare
> alla costa di Arbatax?[/color]
Se avete tempo, vi consiglierei di prendere l'entroterra, passando per
Serri (agriturismo consigliatisssssssimo in paese, vicino al villaggio
nuragico di S.Vittoria), Villanovatulo, Seui, Ussassai, Ulassai (le
grotte di Su Marmuri sono una tappa obbligata... se vi interessano!!) e
poi via verso Arbatax.
Le strade sono panoramiche e di "montagna" (convenendo che in Sardegna
ci siano montagne :)), quindi con un bel po' di curve....
[color=blue]
> Il piano è oppure di attraversare l'entroterra verso la costa, oppure
> di tornare e prendere la solita strada da Cagliari verso Arbatax.
> Sistemazione nella zona d'Orosei (a quel punto speriamo di avere già
> prenotata la sistemazione)
>[/color]

- RICUT -
[color=blue]
> Le solite domande:
> -> cos'è assolutamente da non mancare la visita nel tour descritto
> sopra? Manca qualcosa? Qualcosa è di troppo? Questo è solo la prima
> idea del tour e si può cambiare.[/color]
Ce n'è anche troppo secondo me, ma vi rendereto conto voi stessi durante
il viaggio, a seconda della voglia e/o stanchezza
[color=blue]
> -> nel caso del brutto tempo, cosa si può fare per occupare un po' di
> tempo? Ovviamente, visitare città più grandi come Olbia e Cagliari, ma
> poi?
> -> siamo buongustai tutti e tre :-) Cose sarde assolutamente da
> provare? (per adesso io conosco solo il prosciutto sardo, pecorino
> sardo e Cannonau :-)[/color]
Su questo argomento ce ne sono di cose da consiglire :)
Primi : Ravioli di patate e/o di ricotta, fregola con le arselle
Secondi : il maialetto arrosto e la carne di pecora (o capra)
Dolci : seadas ed ogni dolce del nuorese (tiliccas in primis)
Amari : l'onnipresente mirto sardo (in agriturismo chiedete se hanno
quello fatto in casa) e l'acquavite (fil'e ferru)
[color=blue]
> -> suggerimenti per i ristoranti/agroturismi/tonnare con cibo tipico
> nelle zone descritte sopra?
> -> qualche mercato locale caratteristico? Che cosa comprare per i
> souvenir?[/color]
Per questo vi consiglio di chiedere se nei dintorni ci sono delle feste
paesane (meglio nell'entroterra)... nelle feste ci sono mercatini a gogò
e rivendite di dolci di ogni tipo, senza contare l'onnipresente
maialetto arrosto, accompagnato da muggi e anguille arrosto.
[color=blue]
> -> punti panoramici nelle zone descritte sopra?
> -> supermercati dove possiamo comprare le cose "al grande" (succhi,
> acqua, ecc., per l'appartamento)?
>
> Grazie in anticipo per tutte le risposte![/color]


Buon divertimento e fateci sapere com'è andata!!
P.
Rispondi citando Condividi su facebook
Rispondi


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Disattivato
Le faccine sono Disattivato
Il codice [IMG] è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Consigli tour Corsica Lucas Viaggi Forum Principale 0 06-03-2011 14.05.44
Cerco Consigli (USA Grandi Parchi) - Grazie! giumak Viaggi Forum Principale 176 10-06-2007 23.40.55
cerco consigli su brevi tragitti zona di latina G ianluca. Viaggi Forum Principale 16 10-06-2007 23.26.55
Breil Sur Roya: cerco consigli Maupiti Viaggi Forum Principale 75 10-06-2007 18.44.56
Cerco: affitto in Sardegna T. Offerte e Annunci 35 19-04-2007 21.53.22


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 17.49.38.


www.ForumViaggiare.com
Ad Management by RedTyger