www.ForumViaggiare.com

Links Sponsorizzati


Torna indietro   www.ForumViaggiare.com > ForumViaggiare > Viaggi Forum Principale

Tags: , ,

Rispondi
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione Modalità visualizzazione
  #1  
Vecchio 15-01-2008, 14.51.53
adamski
 
Messaggi: n/a
Predefinito Amsterdam - Impressioni fugaci

2-6 gennaio, prima volta.

Amsterdam è una città caruccia assai, linda e ordinata senza quel qualcosa
di "svizzero" che mi irrita, piena e viva ma non frenetica, allegra ma non
chiassosa, multicentrica (non uno di quei posti in cui finisci per orbitare
sempre intorno alla stessa piazza) quanto basta per perdervisi senza
smarrirsi.

L'acqua, il "mio" elemento, la fa da padrona, senza essere -come altrove-
un elemento di discontinuità ma -al contrario- sembra come abbracciare e
condurre per mano il visitatore. La gente sorride quasi sempre, anche se
non ti caga di striscio, i commercianti sono professionali e cortesi, è
pieno zeppo di piccole botteghe di ogni genere che in altre città sembrano
scomparse.

Le grandi finestre sono quasi tutte prive di tende, così che le raffinate
illuminazioni degli interni colorati (in un posto dove il sole è così
pallido dev'essere un fattore a cui fare caso) si trasmettono alle strade
con un piacevole effetto. Camminando lungo i palazzi si scorgono segretarie
che scrivono al computer, commessi che riordinano gli scaffali, famiglie
che cenano e coppie svaccate sul divano a guardare la tv. Questa è una cosa
che mi fa impazzire di gioia.

La città è architettonicamente molto monotona, seppur piacevole. Non ho
visto le zone più nuove che mi dicono pullulare di pregevoli edifici
contemporanei.

Chi ci abita mi dice che cinque-sei anni fa c'era una canea inenarrabile di
junkies e punkabbestia inenarrabile che bivaccava per le vie del centro. A
sentir raccontare si stenta a crederlo. Ad Amsterdam non ci sono comitive
su muretti, non ci sono barboni, non ci sono artisti di strada, non ci sono
ambulanti di nessun tipo. O se ci sono non si vedono. Sembra regnare la
logica del "fai un po' come ***** ti pare basta che lo fai di nascosto",
unitamente a una strategia di "compartimentazione dei vizi": alcol? A
fiumi. Sesso? Prego, accomodarsi. *****? Non c'è che da scegliere. Ma una
cosa alla volta, e in posti diversi. La cosa -non credevo- produce benefici
effetti, sia per chi assiste che per chi partecipa.

I tassisti di Amsterdam sono stronzi né più né meno come in gran parte del
mondo. I trasporti pubblici non sono 'sto granché, tram costosi, spesso
pieni e non frequentissimi.

Ad Amsterdam, se non hai un budget elevato, si mangia mediamente di *****
in pub, fast food e ristorantini etnici. L'unico raggio di luce (solo
quattro giorni, ma pure sempre in compagnia di un ospite locale che è pure
"del mestiere") sono i baracchini che vendono panini con aringa, anguilla,
sgombro e altro pescato lavorato (per lo più affumicato).

Per i fattoni è effettivamente il paese di Bengodi. Nei (migliori)
coffeeshop si può acquistare (a peso d'oro, va detto) dell'hashish che -per
dire- anche in India te lo sogni, insieme a notevoli varietà di marijuana
di aroma gradevolissimo e potenza ineguagliabile: evviva gli ogm!

Visitato il Rijkmuseum in versione ridotta a causa di lavori in corso.
Selezione antologica con una quindicina di sale piene per lo più di tele
del '600. Ottimo. In due-tre ore si ha il tempo per godere appieno di tutti
i capolavori presentati, senza stressarsi in improbabili maratone. Dai tre
Vermeer esposti mi aspettavo moltissimo e ne ho ricavato ancora di più.

La vita notturna mi è parsa abbastanza mesta e abbiamo faticato non poco a
fare le tre.

Ci sono in giro una quantità di veicoli d'epoca, per lo più americani. Si
vede che vanno poco in auto: si appanicano per un nonnulla e guidano da
cani. I ciclisti arrivano silenziosi come la morte da ogni direzione e ti
arrotano implacabilmente non appena ti distrai un attimo.
Rispondi citando Condividi su facebook
Links Sponsorizzati
Advertisement
  #2  
Vecchio 15-01-2008, 15.05.29
AndreA
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Amsterdam - Impressioni fugaci

adamski ha usato la sua tastiera per scrivere :[color=blue]
> Amsterdam è una città caruccia assai, linda e ordinata senza quel qualcosa
> di "svizzero" che mi irrita[/color]

Cosa è quel "qualcosa di svizzero" che ti irrita?

Nel senso che in Svizzera non riesco a catalogarlo trovando
profondamente diverse le varie città. Zurigo è ben diversa da Ginevra
ma anche Losanna - pur essendo francofona come Ginevra - è assai
distante dalla stessa città ginevrina.
Idem nei cantoni tedeschi, non trovo assolutamente paragonabile Zurigo
a Berna o ad altre città.


Rispondi citando Condividi su facebook
  #3  
Vecchio 15-01-2008, 15.05.29
AndreA
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Amsterdam - Impressioni fugaci

adamski ha usato la sua tastiera per scrivere :[color=blue]
> Amsterdam è una città caruccia assai, linda e ordinata senza quel qualcosa
> di "svizzero" che mi irrita[/color]

Cosa è quel "qualcosa di svizzero" che ti irrita?

Nel senso che in Svizzera non riesco a catalogarlo trovando
profondamente diverse le varie città. Zurigo è ben diversa da Ginevra
ma anche Losanna - pur essendo francofona come Ginevra - è assai
distante dalla stessa città ginevrina.
Idem nei cantoni tedeschi, non trovo assolutamente paragonabile Zurigo
a Berna o ad altre città.


Rispondi citando Condividi su facebook
Links Sponsorizzati
Advertisement
  #4  
Vecchio 15-01-2008, 15.05.29
AndreA
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Amsterdam - Impressioni fugaci

adamski ha usato la sua tastiera per scrivere :[color=blue]
> Amsterdam è una città caruccia assai, linda e ordinata senza quel qualcosa
> di "svizzero" che mi irrita[/color]

Cosa è quel "qualcosa di svizzero" che ti irrita?

Nel senso che in Svizzera non riesco a catalogarlo trovando
profondamente diverse le varie città. Zurigo è ben diversa da Ginevra
ma anche Losanna - pur essendo francofona come Ginevra - è assai
distante dalla stessa città ginevrina.
Idem nei cantoni tedeschi, non trovo assolutamente paragonabile Zurigo
a Berna o ad altre città.


Rispondi citando Condividi su facebook
  #5  
Vecchio 15-01-2008, 15.05.29
AndreA
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Amsterdam - Impressioni fugaci

adamski ha usato la sua tastiera per scrivere :[color=blue]
> Amsterdam è una città caruccia assai, linda e ordinata senza quel qualcosa
> di "svizzero" che mi irrita[/color]

Cosa è quel "qualcosa di svizzero" che ti irrita?

Nel senso che in Svizzera non riesco a catalogarlo trovando
profondamente diverse le varie città. Zurigo è ben diversa da Ginevra
ma anche Losanna - pur essendo francofona come Ginevra - è assai
distante dalla stessa città ginevrina.
Idem nei cantoni tedeschi, non trovo assolutamente paragonabile Zurigo
a Berna o ad altre città.


Rispondi citando Condividi su facebook
  #6  
Vecchio 15-01-2008, 15.05.29
AndreA
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Amsterdam - Impressioni fugaci

adamski ha usato la sua tastiera per scrivere :[color=blue]
> Amsterdam è una città caruccia assai, linda e ordinata senza quel qualcosa
> di "svizzero" che mi irrita[/color]

Cosa è quel "qualcosa di svizzero" che ti irrita?

Nel senso che in Svizzera non riesco a catalogarlo trovando
profondamente diverse le varie città. Zurigo è ben diversa da Ginevra
ma anche Losanna - pur essendo francofona come Ginevra - è assai
distante dalla stessa città ginevrina.
Idem nei cantoni tedeschi, non trovo assolutamente paragonabile Zurigo
a Berna o ad altre città.


Rispondi citando Condividi su facebook
  #7  
Vecchio 15-01-2008, 15.05.29
AndreA
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Amsterdam - Impressioni fugaci

adamski ha usato la sua tastiera per scrivere :[color=blue]
> Amsterdam è una città caruccia assai, linda e ordinata senza quel qualcosa
> di "svizzero" che mi irrita[/color]

Cosa è quel "qualcosa di svizzero" che ti irrita?

Nel senso che in Svizzera non riesco a catalogarlo trovando
profondamente diverse le varie città. Zurigo è ben diversa da Ginevra
ma anche Losanna - pur essendo francofona come Ginevra - è assai
distante dalla stessa città ginevrina.
Idem nei cantoni tedeschi, non trovo assolutamente paragonabile Zurigo
a Berna o ad altre città.


Rispondi citando Condividi su facebook
  #8  
Vecchio 15-01-2008, 15.05.29
AndreA
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Amsterdam - Impressioni fugaci

adamski ha usato la sua tastiera per scrivere :[color=blue]
> Amsterdam è una città caruccia assai, linda e ordinata senza quel qualcosa
> di "svizzero" che mi irrita[/color]

Cosa è quel "qualcosa di svizzero" che ti irrita?

Nel senso che in Svizzera non riesco a catalogarlo trovando
profondamente diverse le varie città. Zurigo è ben diversa da Ginevra
ma anche Losanna - pur essendo francofona come Ginevra - è assai
distante dalla stessa città ginevrina.
Idem nei cantoni tedeschi, non trovo assolutamente paragonabile Zurigo
a Berna o ad altre città.


Rispondi citando Condividi su facebook
  #9  
Vecchio 15-01-2008, 15.05.29
AndreA
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Amsterdam - Impressioni fugaci

adamski ha usato la sua tastiera per scrivere :[color=blue]
> Amsterdam è una città caruccia assai, linda e ordinata senza quel qualcosa
> di "svizzero" che mi irrita[/color]

Cosa è quel "qualcosa di svizzero" che ti irrita?

Nel senso che in Svizzera non riesco a catalogarlo trovando
profondamente diverse le varie città. Zurigo è ben diversa da Ginevra
ma anche Losanna - pur essendo francofona come Ginevra - è assai
distante dalla stessa città ginevrina.
Idem nei cantoni tedeschi, non trovo assolutamente paragonabile Zurigo
a Berna o ad altre città.


Rispondi citando Condividi su facebook
  #10  
Vecchio 15-01-2008, 15.05.29
AndreA
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Amsterdam - Impressioni fugaci

adamski ha usato la sua tastiera per scrivere :[color=blue]
> Amsterdam è una città caruccia assai, linda e ordinata senza quel qualcosa
> di "svizzero" che mi irrita[/color]

Cosa è quel "qualcosa di svizzero" che ti irrita?

Nel senso che in Svizzera non riesco a catalogarlo trovando
profondamente diverse le varie città. Zurigo è ben diversa da Ginevra
ma anche Losanna - pur essendo francofona come Ginevra - è assai
distante dalla stessa città ginevrina.
Idem nei cantoni tedeschi, non trovo assolutamente paragonabile Zurigo
a Berna o ad altre città.


Rispondi citando Condividi su facebook
Rispondi


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Disattivato
Le faccine sono Disattivato
Il codice [IMG] è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Amsterdam EnerMax Viaggi Forum Principale 49 17-03-2011 12.08.32
Amsterdam ... for dummies axonma@gmail.com Viaggi Forum Principale 320 10-06-2007 22.45.38
Re: aprile ad AMSTERDAM vonturm Viaggi Forum Principale 1 10-06-2007 17.22.13
Re: AMSTERDAM Giovanna Viaggi Forum Principale 1 10-06-2007 17.21.16
Re: aprile ad AMSTERDAM *Nightswimming* Viaggi Forum Principale 0 10-06-2007 17.21.16


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22.21.35.


www.ForumViaggiare.com
Ad Management by RedTyger